Stampa questa pagina

Via Vittorio Emanuele II

book icon lightInformazioni storiche

Nel Medio Evo è la Via Maestra, che divide in metà il borgo e i suoi quartieri; nel XV secolo le famiglie nobili più importanti e abbienti vi costruirono le loro case, i loro "palazzi" e le torri in muratura, insieme con artigiani, mercanti e liberi professionisti, che usavano il portico per le loro attività, confinando orti e giardini all'esterno delle mura.

Tutta la parte con i portici era sede di mercato nei giorni stabiliti.

Nel corso dei secoli subì notevoli cambiamenti, conservando solo pochi esempi del passato medievale: la torre dei Provana e alcune facciate di dimore signorili.

English:

In the Middle Ages Via Maestra divided the village and its neighborhoods in half, then in the fifteenth century it's where more important and affluent noble families built their houses, "palaces" and the walled towers. The arcades were used for commercial activities by artisans, merchants, tradesmiths, and other skilled professionals; while the part outside the walls was encircled with vegetable gardens and green spaces.
On designated days, the entire arcade became a marketplace. Over the centuries it underwent considerable changes, preserving only a few examples of its medieval past: the tower of Provana and frontal faces of some of the more stately homes.

 

video icon lightVideo

media icon lightGalleria fotografica

01 via vittorio emanule II
02 via vittorio emanule II
03 via vittorio emanule II
04 via vittorio emanule II
05 via vittorio emanule II
06 via vittorio emanule II
08 via vittorio emanule II
09 via vittorio emanule II
10 via vittorio emanule II
11 via vittorio emanule II
12 via vittorio emanule
13 via vittorio emanule II
14 via vittorio emanule
15 via vittorio emanule II
16 via vittorio emanule II
17 via vittorio emanule II
18 via vittorio emanule II
19 via vittorio emanule II

map icon lightDove si trova

Articoli correlati (da tag)